Viva la Grecia

Quella mattina, ormai di alcuni giorni fa, Angela sceglieva il colore della sua giacchetta, perché ne ha molte e tutte uguali, e Christine indossava la sua camicetta perfettamente stirata, invece Yanis si infilava un casco sulla pelata e wroom, wroom. Ovviamente con la sua maglietta grigia stinta e soprattutto non stirata. Quella mattina, di un tempo che oggi sembra remoto, … Continue reading